Calcio Politico
Benvenuto/a visitatore.
Per accedere ad alcune sezioni E PER POTER VISUALIZZARE TUTTI I LINK è necessario effettuare la registrazione al forum.
La invitiamo quindi a registrarsi e, se lo è già, ad effettuare il Log-in.
Buona Navigazione.
Cerca
Accedi

Ho dimenticato la password

Chi è in linea
In totale ci sono 2 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 2 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 45 il Gio Lug 05, 2012 5:58 am
Statistiche
Abbiamo 56 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Gina Pallina

I nostri membri hanno inviato un totale di 4040 messaggi in 3642 argomenti
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Parole chiave

Ultimi argomenti
» Aereo caduto: nemmeno un corpo intatto
Ven Mar 27, 2015 10:09 pm Da Antonio

» Clinica,Lubitz non in cura depressione
Ven Mar 27, 2015 10:09 pm Da Antonio

» Esplosione a Manhattan: due dispersi
Ven Mar 27, 2015 10:08 pm Da Antonio

» Bild, Lubitz era in crisi con fidanzata
Ven Mar 27, 2015 10:08 pm Da Antonio

» Lubitz quel giorno era 'in malattia'
Ven Mar 27, 2015 10:08 pm Da Antonio

» Borsa: Wall Street chiude in rialzo
Ven Mar 27, 2015 10:07 pm Da Antonio

» P.A: ritardi fattura digitale
Ven Mar 27, 2015 10:06 pm Da Antonio

» Poletti, Pil è inversione situazione
Ven Mar 27, 2015 10:06 pm Da Antonio

» Bankitalia:Guzzetti, interesse per quote
Ven Mar 27, 2015 10:06 pm Da Antonio

Facebook

Il canto delle spose

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

In corso Il canto delle spose

Messaggio Da Antonio il Sab Dic 19, 2009 12:03 pm


Titolo originale: Le chant des mariées
Genere: Drammatico / Guerra
Durata: 100 min.
Data uscita nei cinema: 18/12/2009
Distributore: Archibald Enterprise Film
Produttore: Gloria Films/France 3 Cinéma/Canal+




Tunisi, 1942. Nour (Olympe Borval) e Myriam (Lizzie Brochere) sono due amiche che sono cresciute insieme sin dall'infanzia. Una (Nour) è musulmana, mentre l'altra (Myriam) è ebrea sefardita. L'occupazione nazista della Tunisia complica non poco la vita a entrambe. Nour, promessa sposa al cugino Khaled (Najib Oudghiri), di cui è innamorata, deve rimandare il matrimonio, dal momento che i nazisti hanno impedito al fidanzato di trovare un lavoro. La famiglia di Myriam, costretta dalle leggi razziali a pagare multe esorbitanti per il fatto di essere di religione ebraica, spinge invece la ragazza verso un matrimonio d'interesse con un facoltoso medico (Simon Abkarian), molto più vecchio di lei.

E mentre la propaganda nazista nei confronti della popolazione sefardita si fa sempre più pesante, le due ragazze comprendono di avere un disperato bisogno del sostegno reciproco per far fronte ai propri drammi personali...

_________________


Chi è causa del suo mal pianga sé stesso.
avatar
Antonio
Adminforum
Adminforum

Numero di messaggi : 3552
Data d'iscrizione : 01.09.09
Età : 23
Località : Morciano di Leuca

Vedi il profilo dell'utente http://calciopolitico.forumattivo.info

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum