Calcio Politico
Benvenuto/a visitatore.
Per accedere ad alcune sezioni E PER POTER VISUALIZZARE TUTTI I LINK è necessario effettuare la registrazione al forum.
La invitiamo quindi a registrarsi e, se lo è già, ad effettuare il Log-in.
Buona Navigazione.
Cerca
Accedi

Ho dimenticato la password

Chi è in linea
In totale ci sono 5 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 45 il Gio Lug 05, 2012 5:58 am
Statistiche
Abbiamo 56 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Gina Pallina

I nostri membri hanno inviato un totale di 4040 messaggi in 3642 argomenti
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Parole chiave

Ultimi argomenti
» Aereo caduto: nemmeno un corpo intatto
Ven Mar 27, 2015 10:09 pm Da Antonio

» Clinica,Lubitz non in cura depressione
Ven Mar 27, 2015 10:09 pm Da Antonio

» Esplosione a Manhattan: due dispersi
Ven Mar 27, 2015 10:08 pm Da Antonio

» Bild, Lubitz era in crisi con fidanzata
Ven Mar 27, 2015 10:08 pm Da Antonio

» Lubitz quel giorno era 'in malattia'
Ven Mar 27, 2015 10:08 pm Da Antonio

» Borsa: Wall Street chiude in rialzo
Ven Mar 27, 2015 10:07 pm Da Antonio

» P.A: ritardi fattura digitale
Ven Mar 27, 2015 10:06 pm Da Antonio

» Poletti, Pil è inversione situazione
Ven Mar 27, 2015 10:06 pm Da Antonio

» Bankitalia:Guzzetti, interesse per quote
Ven Mar 27, 2015 10:06 pm Da Antonio

Facebook

Non è la gelosia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

In corso Non è la gelosia

Messaggio Da Antonio il Mer Dic 23, 2009 3:37 pm

Andrea fa delle avances a Lucia, però lei lo evita ma arriva tardi alla cena con Giulio per festeggiare i due mesi di matrimonio. Inizialmente Lucia non gli dice nulla anche se lo vorrebbe fare. Giulio, geloso, è sospettoso e quando scopre la verità dà una lezione ad Andrea.
Don Gervasio muore e la carica di presidente della Romulana, la squadra di calcio della Garbatella, rimane vacante. Andrea si candida. Anche Cesare si candida perché, oltre sospettare che Andrea insidi la cognata, scopre che vorrebbe ridimensionare il peso dei Cesaroni all'interno della società sportiva. Alla fine Cesare, nonostante diventi presidente, lascia la carica al rivale perché non ha i mezzi economici per gestire la squadra.
Marco è deluso perché la sua canzone è stata scartata dalle case discografiche e vorrebbe smettere con la musica. Eva lo incoraggia a proseguire.






_________________


Chi è causa del suo mal pianga sé stesso.
avatar
Antonio
Adminforum
Adminforum

Numero di messaggi : 3552
Data d'iscrizione : 01.09.09
Età : 23
Località : Morciano di Leuca

Vedi il profilo dell'utente http://calciopolitico.forumattivo.info

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum