Calcio Politico
Benvenuto/a visitatore.
Per accedere ad alcune sezioni E PER POTER VISUALIZZARE TUTTI I LINK è necessario effettuare la registrazione al forum.
La invitiamo quindi a registrarsi e, se lo è già, ad effettuare il Log-in.
Buona Navigazione.
Cerca
Accedi

Ho dimenticato la password

Chi è in linea
In totale ci sono 4 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 45 il Gio Lug 05, 2012 5:58 am
Statistiche
Abbiamo 56 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Gina Pallina

I nostri membri hanno inviato un totale di 4040 messaggi in 3642 argomenti
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Parole chiave

Ultimi argomenti
» Aereo caduto: nemmeno un corpo intatto
Ven Mar 27, 2015 10:09 pm Da Antonio

» Clinica,Lubitz non in cura depressione
Ven Mar 27, 2015 10:09 pm Da Antonio

» Esplosione a Manhattan: due dispersi
Ven Mar 27, 2015 10:08 pm Da Antonio

» Bild, Lubitz era in crisi con fidanzata
Ven Mar 27, 2015 10:08 pm Da Antonio

» Lubitz quel giorno era 'in malattia'
Ven Mar 27, 2015 10:08 pm Da Antonio

» Borsa: Wall Street chiude in rialzo
Ven Mar 27, 2015 10:07 pm Da Antonio

» P.A: ritardi fattura digitale
Ven Mar 27, 2015 10:06 pm Da Antonio

» Poletti, Pil è inversione situazione
Ven Mar 27, 2015 10:06 pm Da Antonio

» Bankitalia:Guzzetti, interesse per quote
Ven Mar 27, 2015 10:06 pm Da Antonio

Facebook

Montella: "Vincere per non avere rimpianti"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

In corso Montella: "Vincere per non avere rimpianti"

Messaggio Da Antonio il Sab Mag 18, 2013 2:59 pm

"Pescara sarà per noi una partita importante. Sarà nostro dovere fare il massimo per non avere rimpianti durante le vacanze. Proveremo a vincere". Così il tecnico della Fiorentina, Vincenzo Montella, alla vigilia dell'ultima di campionato che vede ancora i viola in corsa per il terzo posto che vale i preliminari di Champions. Dipende anche e soprattutto del Milan, in caso di vittoria dei rossoneri a Siena, sarà Europa League per i toscani.
"I miei ragazzi dovranno pensare a giocare la partita e basta. Nessuno dovrà interessarsi al campo di Siena - avverte Montella -. La squadra bianconera sta bene, Iachini è una persona orgogliosa. Lo stimo molto e sono sicuro che il Siena farà la sua partita".
Montella dribbla la domanda sulla squadra che merita di più il terzo posto. "Meriterà la Champions League chi ci arriverà", taglia corto il tecnico viola che poi si sofferma sui singoli, a cominciare da Giuseppe Rossi: "Migliora di giorno in giorno. La tenuta non c'è ancora, il talento sì. Savic giocherà? Fisicamente sta bene, ma devo ancora valutare".
A proposito di singoli si festeggia il ritorno di Aquilani in Nazionale. "È una vittoria di tutti. Una vittoria di squadra. Alberto ha giocato un campionato ad altissimo livello", sottolinea Montella che se potesse, rigiocherebbe due partite: "Quella a Cagliari e a Verona contro il Chievo". Infine una battuta su Jovetic, per il montenegrino quella di domani potrebbe essere l'ultima partita in viola: "cosa mi aspetto da lui? Che faccia quello che ha sempre fatto".

Fonte: Yahoo! Eurosport

_________________


Chi è causa del suo mal pianga sé stesso.
avatar
Antonio
Adminforum
Adminforum

Numero di messaggi : 3552
Data d'iscrizione : 01.09.09
Età : 23
Località : Morciano di Leuca

Vedi il profilo dell'utente http://calciopolitico.forumattivo.info

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum